• Giovanni Cigliano

VOGHERESE ILLUMINATO SVELA IL SEGRETO PER TRASFORMARE IN NUMERI L’IMPATTO DELLE PERSONE IN AZIENDA.

Quanto impattano le persone nella tua organizzazione? Sai quanto ti costa un direttore commerciale svogliato? Sai invece quanto rende il tuo reparto ricerca e sviluppo? Conosci la tua propensione al rischio considerando sia i parametri economico finanziari che quelli umani?

“Mi dispiace non è una cosa che posso misurare. Quindi non lo faccio.”

Volendo citare un esempio:

“l’azienda di software SAP, nel primo trimestre del 2001 riporta un valore contabile

di 3,16 milioni di dollari rispetto al suo valore di mercato di 4,2 miliardi di dollari al 21 marzo

2001 (SAP, 2001). Questa differenza non si riflette né si spiega in nessun bilancio contabile.

Questo “gap tra i valori delle imprese”, come indicato nei bilanci aziendali e nelle valutazioni

degli investitori, si sta ampliando nel tempo”.


Avete letto i numeri? Noi appena abbiamo studiato questo paragrafo siamo balzati dalle sedie. Matteo è scivolato ed ha battuto la zucca per terra. Quando si è alzato sembrava Osho. Non di certo per la folta chioma (Matteo ha una palla da biliardo al posto dei capelli), ma perché mi guardava con uno sguardo a metà tra l’inquietudine e l’aver scoperto il Sacro Graal.


Io credevo fosse l’impatto della botta ricevuta. Farfugliava robe incomprensibili e non potevo aiutarlo perché eravamo in collegamento Zoom. Continuavo a pensare che stesse male, in realtà stavamo entrambi mettendo a fuoco quei numeri.


3,16 milioni di dollari, rispetto al valore di mercato di 4,2 MILIARDI di dollari. Ergo: il capitale tangibile di SAP (azienda, uffici e tutte le cose che i lavoratori in SAP toccano) VALE LO 0,075% DEL SUO VALORE DI MERCATO! E attenzione, parliamo del 2001. Se guardiamo i numeri di SAP oggi… meglio non guardarli. Pare non ci sia limite al numero di zeri.


Perché? Quale follia si annida dietro questi numeri assurdi? Il club Bilderberg? Mario Draghi? La Regina Elisabetta e i suoi amici alieni?

Siamo sicuri che Adam Kadmon ci troverebbe un nesso sensato.


In realtà nella valutazione di mercato rientrano tutti gli asset intangibili, persone, organizzazione, gestione, processi, software, ricerca e sviluppo e altro ancora che impattano per il 99,925%!


Ad onor del vero va detto che SAP è un azienda che produce e sviluppa software ed è naturale che gran parte dei suoi asset abbia queste caratteristiche.

Ma la vera domanda è: avete mai misurato nelle vostre imprese quanto impattano questi asset?


Perché è proprio questo il problema. Non riuscire ad avere la misura di quanto possano impattare questi asset perché credete non siano misurabili. In particolar modo le persone.


Ebbene dopo anni di studi abbiamo messo in piedi un metodo che ha proprio queste caratteristiche :

· Misura il capitale intangibile dell’azienda (processi, persone e loro caratteristiche)

· Report in cui emergono sia le hard skills che le soft skills

· Percorsi formativi ah hoc, per colmare il GAP emerso dall’analisi

· Decifrare gli indici di rischio imposti dal nuovo Dlgs.14/2019

· Analizzare e gestire il rischio nella tua impresa nelle 3 aree più sensibili:

- Persone

- Controllo di Gestione

- Modello di Business


Che sia tu un imprenditore, un manager o un responsabile HR, devi compiere un salto nella direzione dell’autoconsapevolezza e capire quali sono le aree su cui devi lavorare per migliorarti e di conseguenza, attrarre i migliori. Altrimenti non funziona.


Con la nostra analisi e consulenza sul Benessere Organizzativo dell’impresa, sarai in grado di migliorare i tuoi punti di forza, riconoscere e sviluppare talenti per la tua impresa. Che per te significa più gratificazione personale, più produttività e più redditività.


Dato che il nostro sistema si basa su test psicometrici validati da psicologi professionisti, potrai avvantaggiarti della nostra consulenza strategica, il che ti permetterà di migliorare il clima emotivo. Tutti ricchi e felici. Sembra una favola, vero?


Si. E’ una favola. Non ci crederete, ma lo scoglio più grosso sono proprio quelli che ci contattano per una consulenza e si tirano indietro quando c’è da mettersi in discussione.


Se vuoi continuare ad avere un elevato turn over di gente che va e viene, critiche, lamentele da collaboratori e dipendenti ed un clima demotivante. Fai pure.


Se invece, ritieni di essere un imprenditore della nuova era, che mette davanti il benessere della sua organizzazione, prima ancora di gratificare il suo ego, vieni a scoprire come puoi rendere la tua impresa più sostenibile e profittevole.


Prenota una consulenza gratuita dal link qui in basso:

https://calendly.com/giovanni-bsafeconsulting


Alla prossima.